Chi siamo Associazione laicale San Silvestro

L’Associazione laicale San Silvestro fondata dal sacerdote biscegliese Mons. Pasquale Caputi è eretta canonicamente il 2 febbraio 1971 dal vescovo Mons. Reginaldo Giuseppe Addazzi, e riconosciuta giuridicamente con decreto del Presidente della Repubblica il 9 novembre 1972. L’associazione laicale nasce inizialmente prevalentemente per assistere i fanciulli attraverso la scuola materna Gesù Fanciullo e l’asilo nido e successivamente la sezione primavera.
Il 21 marzo 1988 viene inaugurata la Casa di Riposo Silvestro e Aurelia Storelli per 16 posti letto.
Il 6 luglio 1993 viene inaugurata la Casa Protetta per 20 posti letto. Nel novembre 1998 la Casa Protetta viene convenzionata con la Sistema Sanitario Regionale. Nel Giugno 1997 vengono aggiunti altri 30 p.l. con una nuova struttura. Il 13 giugno 2011 viene eletto presidente dell’Associazione laicale San Silvestro il sacerdote don Fabio Daddato.
Il 15 ottobre 2012 l’ordinario del luogo, l’Arcivescovo Giovan Battista Pichierri, approva il nuovo statuto che trasforma l’Associazione laicale San Silvestro in associazione pubblica di fedeli ai sensi del can. 298 §1 C.J.C.


Così come riportato nell’art. 2 dello Statuto le finalità dell’Associazione sono:
  • Promuovere il perfezionamento spirituale
  • Promuovere servizi sociali di formazione, educazione e di assistenza
  • Promuovere servizi sociali e sociosanitari
  • Promuovere l’attivazione di servizi e interventi.

VISIONSPINTI DALL’AMORE DI CRISTO

L’Associazione laicale San Silvestro, in coerenza con la propria natura istituzionale, intende fornire servizi sociali e sociosanitari, con particolare riguardo al settore dell’assistenza degli anziani, senza finalità di lucro e secondo principi cristiani, perseguendo il perfezionamento spirituale dei propri membri secondo lo spirito del Vangelo e alla luce del Concilio Vaticano II. Relativamente agli specifici ambiti di attività e nel rispetto delle proprie finalità, l’associazione opera fra l’altro, con particolare attenzione, nei servizi ad alta integrazione socio-sanitaria e di supporto alla non autosufficienza, impegnandosi altresì ad attivare servizi e ogni intervento utile a rispondere ai bisogni via via emergenti, inclusi servizi con carattere temporaneo o di urgenza.

MISSIONMENTE, CUORE E ANIMA A SERVIZIO DELL’ANZIANO

Nel settore dei servizi alla popolazione anziana, l’Associazione laicale San Silvestro eroga in forma residenziale ed integrata servizi socio assistenziali e sanitari alle persone non autosufficienti o con gravi disabilità nella Residenza Sociosanitaria assistenziale per anziani “Silvestro e Aurelia Storelli” in Bisceglie Accogliere nel Centro Anziani Storelli non è solo aprire la porta, ma è aprire il Cuore, la Mente e l’Anima ponendo la propria professionalità al servizio dell’anziano. Gli anziani non hanno solo bisogno di essere curati secondo la visione paterna della medicina, ma necessitano soprattutto di essere accuditi e amati secondo quanto suggerisce la visione materna della scienza sociali che invitano al raggiungimento del benessere psichico ed emotivo.
Staff
  • Presidente e Direttore Generale: don Fabio Daddato
  • Consiglio di Amministrazione
  • Assemblea degli Associati
  • Direttore del Personale e Resp. Assicurazione Qualità: Ing. Sasso Francesco
  • Coordinatore Sanitario: Dott. Monopoli Angelo
  • Responsabile Amministrativo: Dott. Caputi Michele
  • Ragioniera: Dell'Olio Rosalisa
  • Addetta relazioni con il pubblico ed Addetta alla Qualità: Ferrante Rosa
  • Addetta relazioni con il pubblico: Salerno Antoinette
  • Segretaria: Sasso Maria Flora
  • Addetta agli acquisti e logistica di magazzino: Dell'Olio Antonia
  • Assistente Sociale: Germinario Mariangela
  • Fisioterapista: Simone Annarita
  • Fisioterapista: Piccolo Rosa
  • Educatrice Professionale: Aloi Milena
  • Psicologa: Filograsso Marianna
  • Dietista: Dott. Coratella Stefano
  • Caposala: Nanni Elisabetta
  • Infermiere: Capogna Vito
  • Infermiera: Di Bitonto Cosma Damiana
  • Infermiera: Lattanzio Concetta
  • Infermiere: Di Pinto Vito
  • Infermiere: Di Leo Pietro
  • Infermiere: Piccapane Rosa
  • Infermiere: Campese Luigi
  • Infermiere: Spina Emiliana
  • Infermiere: D'Andrea Umberto
  • Infermiere: Turturo Silvia
  • Responsabile operatori socio sanitari: Di Leo Marisa
  • Responsabile operatori socio sanitari: Di Pinto Caterina
  • Responsabile operatori socio sanitari: Ruggieri Cecilia
  • Responsabile operatori socio sanitari: De Feudis Domenico
  • Operatore socio sanitario: Amoruso Giulia
  • Operatore socio sanitario: Amenduni Grazia
  • Operatore socio sanitario: Damiani Claudia
  • Operatore socio sanitario: Palazzo Felicia
  • Operatore socio sanitario: Mastropierro Agnese
  • Operatore socio sanitario: Monopoli Lucia
  • Operatore socio sanitario: Benso Margherita
  • Operatore socio sanitario: Marciszuk Messaadia Katarzyna Beata
  • Operatore socio sanitario: Valente Mariagrazia
  • Operatore socio sanitario: Veneziani Maria
  • Operatore socio sanitario: Zingaro Giuseppe
  • Operatore socio sanitario: Di Terlizzi Maria Antonietta
  • Operatore socio sanitario: Pignataro Matilde
  • Operatore socio sanitario: D'Azzeo Marzia Maria
  • Operatore socio sanitario: Lamanuzzi Marialuisa
  • Operatore socio sanitario: Iodice Francesco
  • Operatore socio sanitario: Bombino Raffaella
  • Operatore socio sanitario: Distaso Gianluca Giacinto
  • Operatore di assistenza: Minervini Anna
  • Cuoca: Pischetola Maria Leonarda
  • Aiuto cuoca: Lorusso Gaetana
  • Ausiliario di cucina: De Feudis Giuseppe
  • Ausiliario di cucina: La Notte Raffaella
  • Manutentore: Dell'Olio Mauro
  • Addetta alle pulizie: Papagni Licia
  • Addetta alle pulizie: Mastrototaro Mariangela
  • Addetta alle pulizie: Angarano Rosa
  • Addetta alle pulizie: Di Tullio Carmela
  • Addetta alle pulizie: Papagni Lucia
  • Addetta alla lavanderia: Pasculli Lucia
Seguici su